Pelješac – Il paradiso per gli amanti dei frutti di mare e del vino rosso

Pelješac – Il paradiso per gli amanti dei frutti di mare e del vino rosso

Dopo l'Istria, Pelješac è la più grande penisola sulla costa Adriatica. Si trova nell'estremo sud della Dalmazia, e nel suo territorio ci sono diversi centri abitati e paesini più o meno grandi, che meritano di essere visitati, come: Ston, Brijesta, Trpanj, Viganj e Orebić. Si tratta di note destinazioni turistiche, soprattutto nel periodo estivo. La gran parte dell'offerta turistica di questa penisola è rappresentata dal ricco patrimonio storico culturale, testimoniato da numerose chiese, ville e altri siti interessanti. Pelješac, una volta conosciuto centro di marineria, oggi, per la sua offerta eno-gastronomica, è una destinazione famosa oltre i confini. Da tempo i buongustai sanno della vasta scelta di frutti di mare proveniente dall'insenatura di Mali Ston, in particolar modo delle rinomate ostriche e del supremo vino rosso dalle località Dingač e Postup. Gli appassionati delle vacanze attive, in particolare dell'alpinismo, vi trovano i monti Sveti Ivan (S. Giovanni) e Sveti Ilija (San Elia), poi nella parte occidentale sentieri per praticare il trekking o le piste ciclabili; per i windsurfer c’è la località Viganj dove, di solito, il maestrale soffia più forte che negli altri punti dell'Adriatico così che negli ultimi anni questa zona è diventata la destinazione ideale per i professionisti e non.

Contatto

Dalmazia - Dubrovnik