Isola di Brač

Isola di Brač

La più alta isola dell'Adriatico e la più grande della Dalmazia, Brač (Brazza), servita dagli ottimi collegamenti marittimi con Split (Spalato), attira un gran numero dei visitatori con le sue diversità, la docile frastagliata costa e l'aspro paesaggio dell'entroterra isolano. Una volta isola di contadini, allevatori di bestiame, pescatori e tagliatori di pietra, oggi è rivolta verso l'industria turistica, pur senza rinunciare alla sua tradizione.

Il più famoso simbolo turistico di Brač è sicuramente la spiaggia Zlatni rat (Promontorio d'Oro) a Bol. Tutta l'isola abbonda di splendide spiagge (Banj, Bili rat, Lovrečina, Gumonca, Likva, Bunta, Mala Lozna, Lovrečina, Murvica, Luka) e baie, mentre l'azzurro mare cristallino, la specifica offerta gastronomica e l'ospitalità della gente locale la rendono amabile tra i turisti che la visitano di anno in anno sempre in numero più elevato. Brač è l’ideale per una vacanza con la famiglia, ma anche coloro che desiderano le esperienze estreme vi si troveranno a proprio agio. L'interno dell'isola, invece, offre una dimensione completamente diversa: il ricco patrimonio storico – culturale.

Gli amanti del windsurf trovano le postazioni ideali a Bol, Supetar e Povlja. Il ciclismo si pratica su diverse piste ciclabili che attraversano i meravigliosi paesaggi e la salita della Vidova gora, riservata a coloro che godono della condizione atletica, sarà appagata da un panorama mozzafiato su Bol e la sua spiaggia di fama mondiale: Zlatni rat. La vita notturna di Brač è molto ricca e movimentata, soprattutto a Supetar.